Il destino di Xandros

Come gli assassini, anche io sono tornato sul luogo del delitto: lo stand di Asus, innanzitutto.

Ho cominciato chiedendo informazioni a proposito della connessione in Bluetooth.

Dopo essere stato rinviato a diversi operatori, finalmente ne ho trovato uno che mi ha risposto. Mi ha suggerito di usare il software del produttore dell’adattatore.

Solo dopo svariati miei tentativi di spiegazione ha realizzato che non usavo Windows, ma lo Xandros Linux originale installato con la macchina.

Allora, quasi cadendo dalle nuvole, mi ha spiegato che non esiste nulla per la versione Linux, ma che con Windows XP si può fare tutto.

Al mio secondo ritorno ho erato di capire innanzitutto se il Linux sarebbe stato aggiornato per supportare questa e altre funzioni. Mi è stato risposto che poteva essere, ma non a breve.

Al che sono stato ancora più diretto e ho voluto sapere se questi erano segni di un definitivo orientamento di Asus per l’adozione di Microsoft Windows XP. Ho subito ricevuto una decisa conferma ai miei sospetti.

Windows su EEE PC 9″

D’altronde bastava affacciarsi allo stand di EEE PC per accorgersi che non si trattava di uno spazio di Asus che pure mostrava solo Windows sulle sue macchine, ma piuttosto di un luogo Microsoft, con pogrammi Microsoft e soprattutto personale Microsoft.

Avremmo potuto chiamarlo “Windows monta EEE PC”, invece del contrario.�

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in 3ex Life

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...